Chi Siamo

Spazio Junior - Attività didattiche
 
 
Cerca per regione
  MUSEO DEL CONFETTO - GIOVANNI MUCCI
 Tipologia museo Privato
 Categoria Alimentare
 Materiale conservato La collezione consta dei seguenti pezzi elenchiamo i più importanti: “BRANLANTE” (fine Ottocento) attrezzo per la lavorazione a mano dei confetti, “PELAMANDORLE” (1920 circa), “BASSINA CONFETTATRICE” a trazione meccanica (1930 circa), “MELANGEUR” (1915 circa) impastatrice per cioccolato, “MODELLATRICE PER GIANDUIOTTI” (1920 circa), “VACUUM” (primi Novecento) macchina per la cottura dello zucchero sotto vuoto, “MOLINO PER ZUCCHERO VELO” (1920 CIRCA)
 Modalità di visita Dal lunedì al sabato: mattina 9.00-13.00 pomeriggio: 17.00-20.00
(Visite fuori orario e festivi previo appuntamento)
 Prezzo del biglietto € 2,00 adulti; € 1,00 scolaresche e bambini dai 7 ai 14 anni
 Materiale informativo depliant
 Indirizzo Via Gammarrota, 12 70031 ANDRIA (Bari)
 Città / provincia Bari / BA
 Numeri telefonici 0883/591.871 - 347/8870034 - fax. 0883/591.871
 indirizzo sito internet www.museodelconfetto.it
 E-mail info@museodelconfetto.it
 Nome e qualifica responsabile Sig. Mario Mucci

Ad Andria, nelle immediate vicinanze del Duomo romanico, si può visitare il Museo del Confetto della Antica Fabbrica Giovanni Mucci. Frutto di una paziente e appassionata ricerca, il museo raccoglie documenti, curiosità, utensili, apparecchiature, stampini per la produzione di confetti, caramelle e cioccolato utilizzati dall'Antica Fabbrica Mucci in oltre un secolo di attività. La storia della confetteria è presentata attraverso un percorso didattico efficace che si propone di far conoscere le tradizionali tecniche artigianali per mezzo di reperti strumentali altrimenti introvabili e un suggestivo apparato iconografico.
Esso è composto da quattro sale, allocate in un antico immobile in pietra e tufo. La prima di queste sale è dedicata alla produzione del confetto, una seconda al cioccolato ed una terza alla produzione della caramella.
Nella quarta sala, invece, il visitatore potrà visionare un video sui momenti più salienti della lavorazione del confetto ed un pò di storia, ed infine gustare le varie specialità prodotte.


MUSEO DEL CONFETTO Andria (Bari)

INVITO A VISITARE IL MUSEO DEL CONFETTO
L’iniziativa è della Famiglia Mucci di ANDRIA, autentica pietra miliare nel settore dolciario, con oltre un secolo di attività, che ha deciso di allestire, nella vecchia bottega situata nel centro storico cittadino, in via Gammarota 12 (nei pressi della Cattedrale), un museo che raccoglie un po’ la storia di questo particolare dolce.
Esso è composto da quattro sale, allocate in un antico immobile in pietra e tufo. La prima di queste sale è dedicata alla produzione del confetto, una seconda al cioccolato ed una terza alla produzione della caramella. Gli ambienti sono ovviamente arredati di macchinari, attrezzature, arricchiti da un percorso iconografico culturale. Nella quarta sala, invece, il visitatore potrà visionare un video sui momenti più salienti della lavorazione del confetto ed un pò di storia, ed infine gustare le varie specialità prodotte.

La bellezza e la bontà di un territorio unico al mondo

Questo lembo di Puglia, tra l’Adriatico e la Murgia selvaggia, è tra i più suggestivi e incantevoli del mondo. Nel raggio di pochi chilometri rivela preziosi tesori d’arte ed incomparabili attrattive paesaggistiche e naturalistiche: Le superbe cattedrali romaniche tra le quali svetta mirabile quella di Trani, i possenti castelli normanno svevi con Castel del Monte enigmatico e sublime, le aree archeologiche di Canne della Battaglia e di Canosa, la steppa dell’Alta Murgia disseminata di masserie e di iazzi per la sosta delle greggi transumanti e attraversata dai regi tratturi e dai segni della civiltà rupestre, gli antichi borghi marinari della costa. Ma questo territorio, con le bellezze monumentali, storiche e artistiche, conserva integro un patrimonio di bontà legato alle tradizioni alimentari, come i confetti, prodotti ancora oggi con tecniche artigianali dell’Antica Fabbrica Mucci. Nella storica sede della fabbrica, ad Andria, è allestito il Museo del Confetto. Visitarlo costituisce una esperienza indimenticabile e, nello stesso tempo, una gustosa pausa di piacere perché insieme a documenti, curiosità, utensili e apparecchiature utilizzati in oltre un secolo di attività, è possibile degustare gratuitamente le squisite specialità della confetteria andriese. È un momento piacevole da inserire nell’itinerario turistico di questa terra generosa.


L'Antica Fabbrica Giovanni Mucci produce confetti ininterrottamente dal 1894. Ancora oggi sono preparati secondo i dettami dell'alta tradicione confettiera con procedimenti artigianali. La lavorazione attenta e scrupolosa e l'accurata scelta delle materie prime garantiscono qualità, dignità tradizionale e bontà inimitabili. L'assortimento elenca confetti di ogni sapore e forma: accanto ai famosi "tenerelli", ghiotta specialità tipica di Andria realizzati con mandorle sceltissime "di Puglia" e nocciole "Piemonte" ricoperte di puro cioccolato, figurano i confetti ripieni di squisito rosolio, di croccante, di liquore purissimo, di caffè espresso, di scorzette d'arancia candite, i classici confetti alla mandorla "Avola", i caratteristici fruttini di marzapane

Galleria fotografica
 
Visita il sito del Ministero per i Beni Culturali Visita il sito della Confartigianato Home page Home page Info